Recensione: Nero Corvino, libro di Roberto Ricci

Roberto Ricci
"Nero Corvino" è una raccolta di cinque racconti dell’orrore con trame originali e finali a sorpresa. Alfred Hitchcock diceva che il finale è la parte fondamentale di un’opera, perché è quello che rimane nella testa dello spettatore. E Roberto Ricci sembra avere fatto tesoro di questo consiglio: sono proprio quei twist alla fine dei suoi racconti a conquistare il lettore, a fargli venire voglia di continuare a leggere.

Articolo de «Il Sole 24 Ore» sul libro «Il Grande Saccheggio»

il grande saccheggio
Francesca Mereu ha scritto un libro, Il grande saccheggio (Le Mezzelane, 2018), in cui si propone di raccontare il passaggio dalla Russia di Boris Eltsin all’avvento al potere di Putin dal punto di vista della gente comune. Cercando di scomparire, ride l’autrice, «perché non è il mio punto di vista quello che interessa». E perché «la Russia la capisci se parli del cittadino russo, non solo del Cremlino.

Recensione: Storie complicate di donne normali, libro di Franco Feliciani

Franco Feliciani
Otto racconti. Otto vite di donne. Donne così reali che potrebbero essere la nostra vicina di casa, la nostra amica, o la donna che incontriamo al supermercato. Donne alle prese con problemi, purtroppo, molto attuali: padri violenti, mariti che tradiscono, discriminazione sul posto di lavoro.