Recensione: Livia, libro di Francesca Petroni

Livia

Livia” è un libro che coinvolge, cattura sin dalla prima pagina. A leggerlo ci si ritrova a viaggiare a ritroso nel tempo. La guida è Livia Drusilla Claudia, quella che sarà la donna più potente dell’impero romano. Attraverso il suo punto di vista, ripercorriamo uno dei periodi più belli e sanguinosi della storia romana ed entriamo nelle case delle famiglie nobili del tempo per conoscere le loro tradizioni e abitudini quotidiane. Assieme a Livia, poi, ci ritroviamo a vivere la sua bellissima storia d’amore con Gaio Ottavio, il futuro Augusto. Un romanzo, che grazie all’azzeccata narrazione in seconda persona, scorre davanti agli occhi come un bel film. Un film che vorresti continuasse. Bello davvero!

Editore: Le Mezzelane Casa Editrice (20 aprile 2017)

In ebook o su carta, acquistatelo qui o qui

Francesca Petroni è nata a Roma nel 1979. Ha una laurea in Giurisprudenza e un Master in Marketing Management.

Studia Filosofia.

Lavora in una multinazionale che si occupa di gioco e ha due bambini.

Ha pubblicato “L’altro lato del sole” con la Corte Editore. Livia è il suo secondo romanzo.

 

 

Leave a Reply