Recensione: Nero Corvino, libro di Roberto Ricci

Roberto Ricci
"Nero Corvino" è una raccolta di cinque racconti dell’orrore con trame originali e finali a sorpresa. Alfred Hitchcock diceva che il finale è la parte fondamentale di un’opera, perché è quello che rimane nella testa dello spettatore. E Roberto Ricci sembra avere fatto tesoro di questo consiglio: sono proprio quei twist alla fine dei suoi racconti a conquistare il lettore, a fargli venire voglia di continuare a leggere.